Menu

L’italia e le sue ricette dolci

06/06/2014 - Cucina
L’italia e le sue ricette dolci

L’Italia è indubbiamente la patria della buona cucina: può vantare ricette d’eccellenza dalla pasta ai secondi piatti e ai contorni squisiti. Non è però di minore importanza la tradizione dolciaria del bel paese. Se si parla di ricette dolci non possiamo fare a meno di citare quello più apprezzato nel mondo: il tiramisù.

La ricetta nasce nella regione veneta, precisamente nella provincia di Treviso. Questo dolce al cucchiaio è amato da grandi e piccini; il suo caratteristico sapore è al caffè, ma negli anni, sono state proposte da famosi chef numerose varianti.
Gli ingredienti della ricetta originale sono: mascarpone, cacao, caffè, uova, zucchero e savoiardi.
Consiglio di assaggiare anche la versione alle fragole, al limoncello, al cioccolato, al cocco oppure al pistacchio.

Altro dolce degno di nota è sicuramente la panna cotta con la sua consistenza morbida e delicata. La ricetta, di origine piemontese, si può accompagnare al classico caramello oppure ad una salsa ai frutti rossi. Anche qui possiamo sbizzarrirci come vogliamo; possiamo aggiungere un sentore o un aroma particolare come la cannella, la menta, lo zenzero, lo zafferano o il peperoncino.

L’amaretto è il biscotto italiano per antonomasia; tra i suoi ingredienti troviamo mandorle, uova, zucchero, burro e farina. Il loro caratteristico sapore amarognolo ben si accompagna a vini come il Passito di Pantelleria, Malvasia e a liquori e brandy.

Da Nord a Sud tutte le classiche ricette dolci

Tipico dolce partenopeo è la pastiera, famoso in tutto il mondo. Simbolo della tradizione pasquale si è oramai svincolato da questa etichetta e, attualmente, viene consumato durante l’intero anno. Questo dolce ha una base di pasta frolla, ed al suo interno contiene il gustoso ripieno di ricotta, frutta candita, zucchero, uova e grano, precedentemente bollito nel latte. Sono presenti nell’impasto numerose spezie, che conferiscono il sapore inconfondibile come cannella, vaniglia e scorza d’arancia. Tra le migliori pastiere occupa un posto a se’ quella preparata dal celebre pasticciere Pasquale Marigliano da san Gennarella d’Ottaviano, assolutamente da provare.

Il panettone ed il pandoro sono i protagonisti assoluti delle ricette dolci italiane nelle feste natalizie. Il primo, di provenienza milanese, è una pasta lievitata condita con frutta candita ed uvetta, ma in commercio si ritrovano anche panettoni con crema, al gelato ed al cioccolato.
Il suo eterno rivale, invece, il pandoro ha un sapore più delicato, è soffice e dorato. Il dolce veronese ricorda un po’ la classica brioche francese, ed un è un esplosione di dolcezze grazie alla presenza dello zucchero a velo.

Infine citiamo la cassata siciliana, dolce colorato e solitamente decorato con ghirigori di canditi e scorze di frutta. I suoi ingredienti principali sono: ricotta, uova e glassa di zucchero.

Rispondi